CAMPIONATO REGIONALE E PROVINCIALE XCO – CUASSO 01 MAGGIO

Cuasso ha dimostrato, se ce ne fosse stato bisogno, che sappiamo divertirci ed al contempo ottenere ottimi risultati: su un percorso molto tecnico ed impegnativo, ma altrettanto divertente, noi del Bicitime abbiamo contribuito allo “spettacolo” (numerosissimo il pubblico lungo il circuito, merito delle categorie giovanili e della specialità XCO “Plasmata” per il pubblico e la promozione della MTB).

Non bisogna essere professionisti o funamboli per affrontare dei Cross Contry veri (vedi specifiche UCI) ma saper accettare la sfida consapevoli dei propri limiti per cercare di migliorarsi… noi ci abbiamo provato ancora una volta ed alla fine ci siamo riusciti ritrovandoci a fine gara soddisfatti e contenti (sia pure stremati per i continui cambi di ritmo). Doveroso elogiare Alessandro Marolli che ha scelto una “garetta” per esordire in maglia Bicitime, Vincenzo Galfano, Giuseppe Bacarella e Andrea Guerini decisi a sfidare se stessi prima ancora che gli avversari così come i “nostri giovani” Paolo Lani, Marco Sessa, Andrea Vibaldi e Simone Zarantonello che, con grande piacere per i “vecchietti”, hanno fatto compagnia alla “vecchia guardia” del Team.

Abbiamo portato a casa 5 titoli provinciali (potevano essere 6 se Maryann non avesse rotto il manettino del Cambio…). Peccato per Alessandro Piermarteri costretto a dare “forfait” per problemi di salute, avrebbe sicuramente lottato anche per il regionale.

Doveroso dare risalto ai nostri Campioni Provinciali partendo da uno strepitoso Angelo Riccardi (forse alla sua miglior gara di sempre), passando per uno spettacolare Marco Sessa confermatosi ad alti livelli, dalla “garanzia” Davide Vezzoli per finire con i nostri vecchietti Renato Lucherini ed il “Press” Massimo Morello…un abbraccio a tutti.

I commenti sono chiusi.